Pensare Basket

Pensare Basket 
   Chi siamo
   Dove Siamo
   Contatti
   Statuto

Le nostre iniziative 
   Archivio Iniziative
   Laboratorio di Pallacanestro
   La nostra prossima riunione

Login 
   
    
Registrati
Password dimenticata?

Ricerca 
  

Amici di Pensare Basket

 

Federazione Italiana Pallacanestro

Lega A Basket

IT Web Site

 

 

 

 


  
 A CENA CON PIETRO BASCIANO 

http://www.pensarebasket.it/media/cena con Basciano.jpg

Serata particolare a Pensare Basket. Ospite della serata uno dei suoi soci: Pietro Basciano, un appassionato di Basket, come tutti i soci di Pensare Basket, ma impegnato non solo a “pensare” o tifare, ma anche a fare.
A fare nonostante i gravosi e numerosi impegni professionali che lo portano ad essere spesso in giro per il mondo. Sì, perché il nostro Pietro Basciano, oltre ad essere un imprenditore di successo, è anche il Presidente della Trapani Pallacanestro nonché Consigliere della Lega Nazionale Pallacanestro – Gold.
 

E ne ha da raccontare di questi suoi incarichi nel basket, uno sport che lo appassiona fin dalla sua infanzia trapanese e che ha continuato a seguire nonostante gli impegni professionali l’abbiano portato a vivere spesso all’estero, in Europa e non solo.
Ma i primi amori, gli amori giovanili, evidentemente non si scordano mai. Ed il nostro Pietro, tornato a vivere in Italia, pur risiedendo nel bolognese, dove ha anche la sua principale sede di lavoro, e pur continuando a girare il mondo, non è rimasto insensibile al “grido di dolore” della pallacanestro trapanese ed ha messo al servizio della sua città d’origine la sua esperienza aziendale e soldi, rilevando la società Pallacanestro Trapani nel 2011, dopo la sua obbligata retrocessione per parametri di bilancio non corretti.
E la passione e la buona gestione di Pietro Basciano hanno subito dato visibili frutti: dopo un trionfale campionato in Divisione Nazionale C (ex C Dilettanti), senza sconfitte nella regular season e con promozione in Divisione Nazionale B, e dopo un anno di DNB con alterne fortune, Basciano ha rilevato il titolo di Scafati e guida oggi una squadra che milita in LNP-Gold (ex A2), attualmente ottava in classifica.
Questa la sintesi di un percorso che Pietro illustra ai soci di Pensare Basket presenti, condita con gustosi racconti di incontri e trattative con personaggi del mondo del basket italiano a volte davvero “singolari”, singolari non sempre in senso positivo.
Positivissimo per Basciano è invece certamente stato, ed è, l’incontro e la collaborazione con Lino Lardo, da lui scelto nel 2013 come allenatore per disputare il campionato in LNP-Gold ed al quale riconosce grandi doti professionali, tecniche ed umane. Doti tali da consentire, grazie a Lardo, la crescita e la maturazione a Trapani non solo di un gruppo di atleti, ma anche di tecnici e di dirigenti sportivi.
Prendendo spunto da Lino Lardo e dalla situazione di Trapani, ed allargando l’orizzonte al movimento italiano nel suo complesso, Basciano non esita a sottolineare alcuni punti di debolezza del basket italiano: la mancanza, spesso, di capacità gestionali e di dirigenti adeguati e la mancanza di trasparenza gestionale e contabile.
Proprio per questo a Trapani, nella sua gestione, la serietà e la trasparenza gestionale e contabile sono stati ed hanno connotato il suo impegno prioritario, come testimoniano i risultati ed i bilanci di questi ultimi due anni. Nel suo progetto triennale, rilevanti spazio e risorse sono poi destinati alle scuole per la diffusione della pallacanestro e la crescita di giovani atleti, e nel programma c’è anche una scuola di formazione per dirigenti sportivi.
Sono esperienze ed idee che il nostro Pietro porta anche nella Lega Nazionale Pallacanestro, dove opera nel Consiglio Direttivo e dove sono tante le società in difficoltà proprio per queste mancanze ed inadeguatezze da lui segnalate.
Altro doloroso capitolo da affrontare, secondo Basciano, è quello del rapporto con la Televisione Nazionale che, forse anche per errori di valutazione o di comportamenti nel recente passato, dedica poco spazio al basket, che necessita invece di una maggior visibilità per poter attirare nuovi sponsor, importantissimi per i bilanci delle società.
Anche questo aspetto, per la sua rilevanza anche economica e non solo d’immagine, deve perciò costituire secondo lui un impegno prioritario per la dirigenza delle Leghe di basket, non inferiore a quello per gli aspetti gestionali e contabili delle società.
Impegno e determinazione che non mancano certo al nostro Pietro che a Trapani, come racconta e spiega, da buon aziendalista, ha costruito intorno a sè un gruppo in grado di gestire e di comunicare efficacemente, nel pieno rispetto dei rispettivi ruoli.
Al rispetto delle persone e dei ruoli Basciano tiene particolarmente e dedica molta attenzione come Presidente della Pallacanestro Trapani, convinto come è che questo sia fondamentale non solo nella gestione di una società di basket, ma anche in qualsiasi altra attività.
E’ questa l’impronta che Pietro Basciano lascia ai soci di Pensare Basket raccontando e raccontandosi in una piacevolissima serata nella quale non mancano divagazioni in altri contesti a lui professionalmente vicini, non meno interessanti del basket, anzi tutt’altro, che incuriosiscono i presenti, ma che sono estranei a questo spazio.

IL Segretario, Andrea Sandonati
 
News LegaBasket

Pensare Basket
Nata come iniziativa spontanea di appassionati e amanti del basket, Pensare Basket si propone come parte attiva del contesto sportivo con lo scopo, dichiarato nel proprio statuto, di perseguire “esclusive finalità di promozione del basket come fenomeno sportivo idoneo allo sviluppo fisico, morale, sociale e culturale”. Pensare Basket non ha fini di lucro ed è totalmente apolitica.

Pagine piu' visitate
   A cena con...
   Archivio Iniziative
   I nostri convegni
   Laboratorio di Pallacanestro
   Cassetta delle idee

Archivio

Copyright 2002 © IT Information technologies - All rights reserved - Powered by IT - Information Technologies - FullXml Based 
Privacy Policy